Playlist · week by week - music edition!

week by week – music edition: nuove uscite e mondi distanti

In una delle prime pagine di presentazione che scrissi per il blog, mi ritrovai a puntualizzare quanto, in realtà, abbia la costanza nel perseguire i progetti di un gatto riverso in tangenziale.
Dall’apertura di questo spazio sono inspiegabilmente trascorsi otto mesi ed altrettanto inspiegabilmente ci ritroviamo ancora qui!

Questa lieve premessa è necessaria per inaugurare la presentazione di una nuova rubrica pensata per un’uscita settimanale ma che, con molta probabilità, potrei droppare da un momento all’altro.
In tal caso questo post non è mai esistito e non è altro che il frutto degli shottini che vi siete dedicati per concludere la settimana in bellezza.

Il concetto cardine di questa rubrica sarà proprio la settimana, nel suo senso più stretto.
Ci sono settimane memorabili, altre che sconfinano nella quotidianità più deleteria e rassicurante ed altre ancora in cui sentiamo sulle spalle il peso di una macumba partita da chissà quale angolo del pianeta.
Eppure in tutto questo circolare sfrenato di giorni, ci sono delle canzoni che rendono il tepore della notte più piacevole e lo schiaffo del mattino meno tagliente.

Per la prima settimana inaugurale di questo spazio, ho selezionato una serie di pezzi per certi versi distanti da ciò che ascolto abitualmente e dal range che ho sempre proposto qui su Micalien, con una dose importante di nuove uscite.

Ho Bisogno Di Credere – Fabrizio Moro

Fabrizio Moro ritorna fra le braccia del suo pubblico con un singolo che lo riporta alle venature più crude della sua penna, in una celebrazione della fede nel suo senso più ampio.
Si riconferma ancora un pilastro del cantautorato italiano attuale.

La fede è un conduttore fra un dubbio e questo immenso


Two Of Us – Louis Tomlinson

Un brivido di teenage vibes sfiora le venature della mia settimana in una ballad che, sin dal primo ascolto, ha saputo toccarmi corde dell’anima e cosine varie che si nominano durante i pomeridiani dei talent show.
Il testo è uno scrigno che contiene il dolore della perdita di una madre ed il sapore della rinascita che ne consegue.

We’ll end just like we started just you and me and no one else


People Are Strange – The Doors

Sarà stata la visita al cimitero del Père-Lachaise di Parigi (se siete in città tappa obbligatoria!) ma la voglia di scoprire in maniera più approfondita Jim Morrison e i Doors, è una costante che mi sono riportata nel bagaglio a mano al mio rientro in Italia.
A proposito, ci sono dei pezzi cardine nella discografia dei Doors e di Morrison che sentite di consigliarmi per cominciare questa avventura?
Vi attendo nei commenti!

When you’re strange faces come out of the rain


Pensare Male – The Kolors ft Elodie

Sarà il pezzo che ci martellerà le tonsille per la stagione estiva di quest’anno ma vi invito a prestare attenzione alla parte strumentale della canzone: un connubbio sì catchy ed immediato, ma con dei bei riferimenti ad un pop oltremanica molto interessante.

Calpesterò le tue rose pensando a te



Annunci

2 risposte a "week by week – music edition: nuove uscite e mondi distanti"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...