too radical to be real

Too Radical To Be Real: la prima puntata di Sanremo

Immaginatevi il tepore deserto di una tangenziale alle dieci di sera, io che finisco di lavorare a quell'ora e un solo urlo che si solleva soave dall'alto di una Ypsilon: Claudio Baglioni, aspettami! Successivamente vi chiedo di proiettarvi nella tetra immagine del mio corpo riverso sul divano - con un fiatone di natura prettamente polmonare -… Continue reading Too Radical To Be Real: la prima puntata di Sanremo

too radical to be real

Too Radical To Be Real: perché Sanremo è Sanremo!

Prima di questo blog, mi sono sempre ostinata a snobbare un certo tipo di meccanismi - prevalentemente di natura musicale - per poi assisterne alla decantazione per antonomasia, in compagnia della dignitosa privacy del mio salotto.Ebbene sì: faccio parte di quella schiera di italiani che, la seconda settimana di Febbraio alla domanda "hai visto Sanremo?"… Continue reading Too Radical To Be Real: perché Sanremo è Sanremo!

underground!

Nuovi suoni: benvenuti nel mondo Lovecats

Il mio primo aggancio con i Lovecats, nasce da un'importante sfilza di link dove, il mouse, sembra orientarsi istintivamente sull'indice dell'indie alternative.Diciamocelo senza troppi fronzoli: quando l'indie alternative chiama, Micalien acchiappa il telefono e risponde. I Lovecats sono una band di tre amici che, i più radical, andrebbero a categorizzare in tutto quel bellissimo mondo… Continue reading Nuovi suoni: benvenuti nel mondo Lovecats

music friday

Tokio Hotel: esce Melancholic Paradise

Il music friday ci saluta con la mano inaugurando così il mese di Febbraio.Lo stesso fanno i Tokio Hotel presentando al pubblico Melancholic Paradise, il primo singolo di un nuovo progetto in cantiere. Se avete letto Rivelazioni scottanti: il mio 2007 ed i Tokio Hotel, la lettura di questo articolo risulterà inevitabilmente falsata: non potrete… Continue reading Tokio Hotel: esce Melancholic Paradise